La secolarizzazione non esiste

Newsletter

Convenzionalmente per secolarizzazione si intende quel processo che ha condotto al prevalere della ragione sulla fede, del Logos sul Mythos e quindi alla eliminazione di tutto ciò che con la ragione non era possibile dimostrare. Il che significa anche dire che la secolarizzazione coincide con “libera investigazione razionale non vincolata a dogmi religiosi e ad autorità ierocratriche”.

Continua a leggere


Il linguaggio politico di Angela Merkel


"Sotto il segno dell'ignoranza" di Paolo Iacci


"Progettare il futuro. L'importanza dell'intangibile" con André-Yves Portnoff e Vito Vacca


"La strettoia. Come le nazioni possono essere libere" con Daron Acemoglu

Il prossimo 17 febbraio alle ore 17.00, Stroncature, ospita la presentazione dell’ultimo libro di Daron Acemoglu. Insieme all’autore dialogano Andrea Colli (Università Bocconi), Amedeo Lepore (Università Luigi Vanvitelli), Vincenzo Pascale (Stroncature/Long Island University). Traduttore Antonio Buonocore. Per partecipare è necessario registrarsi.

Registrati


Finanza e potere lungo le Nuove Vie della Seta

Il prossimo 5 marzo alle ore 17:00, Stroncature ospita la presentazione dell’ultimo libro di Alessia Amighini. Con l’autrice dialoga Nunziante Mastrolia. Per partecipare è necessario registrarsi.

Registrati


"L'incanto di Urania" di Massimo Capaccioli

Il prossimo 8 marzo alle ore 18:00, Stroncature ospita la presentazione dell’ultimo libro di Massimo Capaccioli (Carocci, 2020). Con l’autore dialogano Roberto Battiston, Piero Boitani, Edoardo Boncinelli, Luisa Cifarelli e Marco Tavani. Per partecipare è necessario registrarsi.

Registrati


Cibo, industria e pubblicità

Il prossimo 15 marzo alla ore 17:00, Stroncature ospita il seminario “Cibo, Industria e Pubblicità. Come si creano le mentalità alimentari”, con Mara Antonuacci e Tito Giraudo. Per partecipare è necessario registrarsi.

Registrati